(Italiano)

I dintorni di Cascina Foresto sono ricchi di luoghi da visitare. La cascina si trova infatti ai confini della riserva naturale della Baraggia di Candelo, un altipiano di origine morenica, che funge da terrazza naturale affacciata sulle Alpi. Qui la natura si esprime ancora in maniera selvaggia, tra canyon, praterie e boschi di querce, assumendo caratteristiche uniche, che talvolta la fanno rassomigliare ad una savana. Numerose passeggiate permettono di esplorarla in tutta la sua diversità.

Btdsvyats

Baraggia – foto Nabumbo

(Italiano)

Attraversando la Baraggia è inoltre possibile raggiungere il Ricetto di Candelo, una struttura fortificata sorta a cavallo tra XIII e XIV secolo per iniziativa e volontà della popolazione candelese allo scopo di conservare e difendere i beni più preziosi della comunità: un "castello" del popolo costruito per proteggere i tesori della terra, soprattutto vino e granaglie. Oggi il Ricetto ospita iniziative turistico-culturali, a partire da mostre temporanee, esposizioni e conferenze, passando per mercatini di prodotti enogastronomici.

Ricetto di candelo – foto candeloeventi.it

(Italiano)

A 12 km da Cascina Foresto si trova Biella, il capoluogo di provincia, con il quartiere storico del Piazzo, che ne costituisce la parte medievale più significativa. Il borgo, arroccato su un'altura, può essere raggiunto in macchina, a piedi o mediante una suggestiva funicolare che affaccia sulla città sottostante. Alle spalle della città e circondanti tutto il territorio biellese sono poi le colline e le Alpi biellesi. Proprio a Nord di Biella si trova il Santuario di Oropa (1159m s.l.m), imponente complesso religioso posto al centro di un anfiteatro naturale montano. Esso è dedicato alla Madonna Nera ed è meta di pellegrinaggi o semplici escursioni o gite. Spostandosi verso est lungo la catena alpina si trova poi l'Oasi Zegna, un'area montana protetta dove è possibile svolgere numerose attività sportive, dallo sci, alle escursioni, alla mountain-bike.

Santuario di Oropa – foto Nabumbo

(Italiano)

Sempre per gli amanti dello sport, all'aria aperta nei pressi di Cascina Foresto si trova anche il Colossus Bridge di Veglio, dove il centro specializzato Bungee Center Veglio offre attività di bungee jumping, oltre alla possibilità di divertirsi in un parco avventura. Le bellezze naturali del Biellese comprendono anche i parchi della Burcina e della Bessa, oltre che la Valsessera, la Valle Elvo, la Valle Cervo e le propaggini della Serra di Ivrea.

Alta Valsessera – foto Nabumbo

Su richiesta o in concomitanza di eventi già organizzati è possibile visitare questi e molti altri luoghi accompagnati da guide naturalistiche specializzate. I nostri amici Max e Mauro di Nabumbo offrono infatti esperienze di trekking e fotografia, alla scoperta delle grandi e piccole meraviglie disseminate sul territorio Biellese. Nel caso foste interessati a questo tipo di attività fatecelo presente al momento della prenotazione, cercheremo di soddisfare al meglio le vostre esigenze.

Trekking, fotografia e viaggi